T
Meteo
10°C
min.
17°C
max.
 Oltre 100 itinerari tra cui scegliere!
Pianifica il percorso

009 Tour "Morterer Leger - Holy Hansen Trail"

Visione corta

Distanza 56 km
Dislivello 1.300 m
Dislivello 1.300 m
Durata 4:40 h
Grado di allenamento

1 = molto facile (max. dislivello 200 m)
2 = facile (max. dislivello 400 m)
3 = medio (max. dislivello 800 m)
4 = difficile (max. dislivello 1200 m)
5 = molto difficile (sopra 1200 m di dislivello)

Tecnica di guida (S0 - S5)

La classifi cazione secondo il grado di difficoltà tecnica, conforme a singletrail-skala.de.

S0 = facile Tecnica di guida nessuna capacità particolare – terreno compatto e con buon grip, nessun ostacolo, pendenza lieve, curve ampie
S1 = media difficoltà Tecnica di guida competenze basilari – possibilità di terreno poco compatto, piccole radici/ pietre, piccoli ostacoli, curve strette
S2 = difficile Tecnica di guida avanzata – terreno non compatto radici sporgenti/ pietre, scaloni, curve strette quasi a gomito
S3 = molto difficile Tecnica di guida più che avanzata – terreno non compatto e scivoloso, molte radici sporgenti/ grandi rocce, gradoni, tornanti stretti e a gomito
S4 = estrema difficoltà Tecnica di guida perfetta padronanza della bici e capacità tecniche trialistiche- terreno non compatto e scivoloso, radici sporgenti/ grandi rocce, gradoni molto alti, rampe rigide, tornanti molto stretti

Mesi delle escursioni

aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre

Apparecchiatura

Casco, Guanti, Scarpe sportive, Occhiali e abbigliamento da bici e borraccia!

Percorso: Naturno – Morter – uphill Morterer Leger – maso Haslhof – trail Holy Hansen – Covelano– Naturno

Dal centro abitato di Naturno percorriamo via Stazione/Bahnhofstraße fino al ponte, punto di partenza della pista ciclabile sul Lungoadige/Etschdamm. Procediamo sulla destra lungo la ciclabile in direzione Stava, dalla quale abbiamo una meravigliosa vista su Castel Juval. Giunti a Stava svoltiamo a destra, attraversiamo il ponte e continuiamo sulla sinistra lungo la pista ciclabile fino a Laces e Coldrano. A Coldrano ci dirigiamo verso est, dove alla rotonda imbocchiamo la strada in direzione Val Martello e arriviamo in località Morter. Giunti alla sede dei vigili del fuoco svoltiamo a destra e saliamo lungo la strada asfaltata fino alla sbarra della strada forestale. Sulla forestale, che anche d’estate rimane all’ombra del bosco del Monte Tramontana, ci attendono faticose salite con pendenze fino al 19% prima di raggiungere la radura del Morterer Leger (1.705 m). La prima metà del percorso si dipana su ghiaino di marmo bianco, poi le ruote corrono su fondo erboso. Dopo 9 chilometri di tragitto e 1.000 metri di dislivello raggiungiamo il traguardo di questa tappa. La vista spettacolare sull’Orecchia di Lepre (3.257 m), il ghiacciaio più orientale del massiccio dell’Ortles, è sorprendente. Ci riposiamo sul pascolo del Morterer Leger, “Leger” nel dialetto locale significa alpeggio, prima di riprendere a pedalare sul sentiero di collegamento che ci porta al punto di ristoro del maso Haslhof e poi direttamente all’accesso del single trail. Il trail Holy Hansen è il più amato in Val Venosta, rappresenta il primo trail realizzato da biker per biker ed è già considerato un tracciato di culto anche dalle riviste specializzate. Il sottofondo nel bosco è scorrevole e rimane quasi costante tra S0 e S1, sono pochi i passaggi in cui la difficoltà sale a S2. Il tracciato Holy Hansen è perfettamente segnalato ed è suddiviso in otto settori. Si scende a valle su lunghi passaggi scorrevoli fino a Covelano, da dove riprendiamo la pista ciclabile che ci riporta e Naturno.

Torna all'elenco
Logo Bike Hotels Logo Espira Logo Mountain Bike Holidays Logo Kalkhoff Logo Focus

Contatti

Partner

Questo sito utilizza dei cookies per scopi funzionali e analitici. Per saperne di più si prega di leggere le nostre disposizioni relative ai cookies. Utilizzando questo sito web l'utente dichiara il proprio consenso a tali disposizioni.