T
Meteo
10°C
min.
17°C
max.
 Oltre 100 itinerari tra cui scegliere!
Pianifica il percorso

Il regno della mountain bike

Chi non disponesse dei muscoli allenati di un ciclista professionista, non deve per forza ricorrere all’uso della macchina. Una particolare avventura la offre la bici elettrica, detta anche E-Mountainbike

Pedalare con la E- Mountainbike è un vero piacere. Il tempo impiegato per muoversi ed i chilometri percorsi passano in secondo piano. La cosa più importante è il senso di benessere che si prova usando la bici elettrica, potendo così scoprire i paesaggi alpini nel rispetto dell’ambiente.
Il territorio di Naturno e dei suoi dintorni (dalla Val Venosta a Merano) offre ai cicloturisti e a chi usa la E-Bike, con le sue infinite piste ciclabili (Via Claudia Augusta), una vasta serie di possibilità per muoversi da paese a paese ed in maniera tale da poterli scoprire restando lontani dal traffico e potendo così gustare nel miglior modo l'ospitalità altoatesina. Inoltre, i numerosi sentieri di montagna e le strade forestali invitano a fare delle soste in confortevoli rifugi.

Non lontano da Naturno si dirama la famosa valle laterale della Val Venosta, la Val Martello. Il suo nome è diventato famoso, oltre che per la coltivazione delle fragole, anche per il passo transalpino, il Passo del Madriccio, che la collega alla Val Solda.

Per i conoscitori dell’area transalpina nelle vicinanze sono famosi anche la salita all’Alpe di Naturno, la malga di Tarres, il passo di Tarres e il Passo Gelato.

Un po’ più lontano in direzione Passo Resia si trova Prato. Da qui la strada prosegue tortuosa attraverso le famose 48 curve fino al Passo dello Stelvio, a quota 2.758 m. Anche il Passo dello Stelvio è un punto di partenza di molti percorsi in direzione di Livigno e Val Mora in Engadina.

Infine anche intorno al Passo di Resia si estende una zona da sogno per biker, a circa 1.500 m sul livello del mare. Alte valli idilliache come la Valle di Tures, la Valle Roja, la Silingia, che sfocia in Svizzera attraverso la gola di Uina, la Val Mazia e la Val Monastero, un famoso passaggio di confine con la vicina Svizzera e punto di partenza di molte gite nella Engadina, garantiscono gite da sogno in mountain bike.

Logo Bike Hotels Logo Espira Logo Mountain Bike Holidays Logo Kalkhoff Logo Focus

Contatti

Partner

Questo sito utilizza dei cookies per scopi funzionali e analitici. Per saperne di più si prega di leggere le nostre disposizioni relative ai cookies. Utilizzando questo sito web l'utente dichiara il proprio consenso a tali disposizioni.