H
Meteo
15°C
min.
28°C
max.
 Oltre 100 itinerari tra cui scegliere!
Pianifica il percorso

16 E-Biketour alla malga di "Zeten"

Visione corta

Distanza 43 km
Dislivello 1.400 m
Dislivello 1.400 m
Durata 4:00 h
Grado di allenamento

1 = molto facile (max. dislivello 200 m)
2 = facile (max. dislivello 400 m)
3 = medio (max. dislivello 800 m)
4 = difficile (max. dislivello 1200 m)
5 = molto difficile (sopra 1200 m di dislivello)

Mesi delle escursioni

maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre

Apparecchiatura

Casco, Guanti, Scarpe sportive, Occhiali e abbigliamento da bici e borraccia!

Percorso: Naturno- Plaus- Rablá- Tel- Uphill Rio Lagundo- Rio Lagundo- Uphill Vigiljoch- Bike Highline Merano- Malga Zeten- Naturno

Partendo da Naturno prendiamo la ciclabile verso Merano e percorriamo fino alla stazione di Tel. Atraversiamo il ponte e comminciamo la salita verso Rio Lagundo. Tutto il tratto è asfaltato, ma già i primi 2,4 chilometri con una pendenza del 16% ci mettono alla prova. Superato il pezzo ripido alla prima biforcazione del sentiero, seguiamo a destra la segnaletica per l’uphill Rio Lagundo. Dopo 9,5 chilometri splende alla luce del sole la graziosa chiesetta di Santa Maria delle Nevi; abbiamo raggiunto il traguardo della tappa. Imbocchiamo la strada forestale in direzione Monte San Vigilio e a metà percorso svoltiamo a destra sulla Bike Highline Merano. Dal punto di partenza dell’alta via delle malghe si rimane sempre a una quota che varia tra i 1.450 e i 1.900 metri lungo sentieri larghi in direzione ovest, toccando la malgha Naturno e si arriva alla Malga "Zetn Alm". Dopo una pausa prendiamo la strada forestale e scendiamo a Naturno.

Torna all'elenco
Logo Bike Hotels Logo Espira Logo Mountain Bike Holidays Logo Kalkhoff Logo Focus

Contatti

Partner

Questo sito utilizza dei cookies per scopi funzionali e analitici. Per saperne di più si prega di leggere le nostre disposizioni relative ai cookies. Utilizzando questo sito web l'utente dichiara il proprio consenso a tali disposizioni.