H
Meteo
-1°C
min.
9°C
max.
 Oltre 100 itinerari tra cui scegliere!
Pianifica il percorso

001 Da Naturno verso il Val d'Adige

Visione corta

Distanza 71.8 km
Dislivello 400 m
Dislivello 400 m
Durata 2:52 h
Grado di allenamento

1 = molto facile (max. dislivello 200 m)
2 = facile (max. dislivello 400 m)
3 = medio (max. dislivello 800 m)
4 = difficile (max. dislivello 1200 m)
5 = molto difficile (sopra 1200 m di dislivello)

Mesi delle escursioni

marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre

Apparecchiatura

Casco, Guanti, Scarpe sportive, Occhiali e abbigliamento da bici e borraccia!

Percorso: Naturno (554 m) - Lagundo (350 m) - Lana ( 313 m) - Terlano (248 m) - Merano (324 m) - Nsaturno (554 m)

Dal centro abitato di Naturno percorriamo via Stazione/Bahnhofstraße fino al ponte, punto di partenza della pista ciclabile sul Lungoadige/Etschdamm. Svoltiamo a sinistra sulla ciclabile in direzione Merano. Passiamo i paesi Plaus e Rablà fino ad arrivare a Tel. Attraversiamo la strada statale e percorriamo la nuova ciclabile per Lagundo che ci porta in discesa fino al lido di Lagundo. Attraversiamo il ponte di legno e continuiamo fino al prossimo incrocio. Svoltiamo a sinistra fino alla birreria Forst. Nei pressi della birreria attraversiamo la statale e prendiamo la salita che porta a Marlengo. Su strada collinosa infine arriviamo a Marlengo. Attraversiamo il paese e in discesa arriviamo a Cermes e poi a Lana (segnato). A Lana attraversiamo due rotonde e arriviamo a un incrocio dove la strada svolta a gomito verso sinistra. Noi procediamo dritti, su un breve tratto di ciottolato in direzione Lana di Sotto. Passiamo la chiesa di Lana di Sotto (in cui si trova l’altare di Schnatterpek) e proseguiamo tra i meleti in direzione Bolzano. Continuiamo lungo questa strada finché arriviamo a una rotonda con annesso benzinaio. Attraversiamo dritti la rotonda fino al prossimo incrocio. In discesa passiamo vicino a una segheria e poi proseguiamo lungo la strada tenendo sempre la sinistra. Passiamo un sottopassaggio e arriviamo a un ristoro. Svoltiamo a destra e oltrepassiamo il cavalcavia che passa sulla superstrada MEBO in direzione Terlano. Attraversiamo Terlano e continuiamo lungo la vecchia strada statale in direzione Merano passando per Gargazzone e Postal. Giunti a Merano attraversiamo il centro e continuiamo per Lagundo. Giuntivi seguiamo i cartelli che ci riportano sulla pista ciclabile e alla salita che va a Tel. A Tel ripercorriamo la ciclabile fino a Naturno.

Torna all'elenco
Logo Bike Hotels Logo Espira Logo Mountain Bike Holidays Logo Kalkhoff Logo Focus

Contatti

Partner

Questo sito utilizza dei cookies per scopi funzionali e analitici. Per saperne di più si prega di leggere le nostre disposizioni relative ai cookies. Utilizzando questo sito web l'utente dichiara il proprio consenso a tali disposizioni.