0
Meteo
18°C
min.
23°C
max.
 Oltre 100 itinerari tra cui scegliere!
Pianifica il percorso

051 Tour Castel Juval

Visione corta

Distanza 13 km
Dislivello 400 m
Dislivello 400 m
Durata 1:30 h
Grado di allenamento
Tecnica di guida (S0 - S5)

1 = molto facile (max. dislivello 200 m)
2 = facile (max. dislivello 400 m)
3 = medio (max. dislivello 800 m)
4 = difficile (max. dislivello 1200 m)
5 = molto difficile (sopra 1200 m di dislivello)

La classifi cazione secondo il grado di difficoltà tecnica, conforme a singletrail-skala.de

S0 = facile Tecnica di guida nessuna capacità particolare – terreno compatto e con buon grip, nessun ostacolo, pendenza lieve, curve ampie
S1 = media difficoltà Tecnica di guida competenze basilari – possibilità di terreno poco compatto, piccole radici/ pietre, piccoli ostacoli, curve strette
S2 = difficile Tecnica di guida avanzata – terreno non compatto radici sporgenti/ pietre, scaloni, curve strette quasi a gomito
S3 = molto difficile Tecnica di guida più che avanzata – terreno non compatto e scivoloso, molte radici sporgenti/ grandi rocce, gradoni, tornanti stretti e a gomito
S4 = estrema difficoltà Tecnica di guida perfetta padronanza della bici e capacità tecniche trialistiche- terreno non compatto e scivoloso, radici sporgenti/ grandi rocce, gradoni molto alti, rampe rigide, tornanti molto stretti

Mesi delle escursioni

marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre

Apparecchiatura

Casco, Guanti, Scarpe sportive, Occhiali e abbigliamento da bici e borraccia!

Percorso: Naturno – Castel Juval – Naturno

Il tour verso la residenza estiva del grande alpinista Reinhold Messner inizia dal ponte della stazione di Naturno. Percorriamo la pista ciclabile in direzione Val Venosta e poco prima del Radbar attraversiamo il fiume Adige su uno stretto ponte di legno. Proprio dalla Bottega dei Contadini parte la stretta strada privata che s’inerpica a serpentina sul Monte Sole. Cerchiamo invano l’ombra, mentre tutt’attorno verdeggiano i vigneti. Dal maso Unterortl ci sono ancora 200 metri di dislivello da superare per raggiungere Castel Juval. Reinhold Messner, proprietario del castello dal 1983, vi ha allestito uno dei suoi sei musei. Il museo di Castel Juval è dedicato al mito della montagna, che Messner illustra ai visitatori attraverso le sue incredibili collezioni di arte tibetana, di maschere e di dipinti. Nei mesi di luglio e agosto il padrone di casa risiede nel castello e il museo rimane chiuso. Accanto al castello troviamo un piccolo zoo con animali di montagna, tra cui asini, lama e capre, e il ristorante Schlosswirt con prodotti del proprio maso. Ci riposiamo quassù, alti sopra l’imboccatura della Val Senales, prima di scendere lungo la strada di montagna che ci riporta a valle.

Torna all'elenco
Logo Bike Hotels Logo Espira Logo Mountain Bike Holidays Logo Kalkhoff Logo Focus

Contatti

Partner

Questo sito utilizza dei cookies per scopi funzionali e analitici. Per saperne di più si prega di leggere le nostre disposizioni relative ai cookies. Utilizzando questo sito web l'utente dichiara il proprio consenso a tali disposizioni.